Mauro Pambianchi

Inizia a studiare musica a soli sette anni, ed in particolare la Batteria e la Teoria musicale, con il Maestro Delvino Gilli, con cui inizierà anche lo studio del Pianoforte e della Fisarmonica, e con il Maestro Gino Merlini.
A otto anni comincia ad esibirsi in concerto, come rullantista e batterista, con la Banda Filarmonica di Voghenza (FE) e a dieci anni inizia il percorso di apprendimento dei ritmi tradizionali e da ballo con l'Orchestra Le Sette Note (di Portomaggiore – FE) e in seguito con altre orchestre.
All'età di undici anni comincia l'approfondimento e la specializzazione nelle tecniche della batteria e dei vari generi musicali con il Maestro Stefano Franchi.
A quattordici anni supera l'esame di ammissione al Conservatorio di Musica “G. Frescobaldi” di Ferrara, dove si diplomerà a ventidue anni e con il massimo dei voti, in strumenti a percussione sotto la guida del Prof. Bruno Cabassi. Durante gli otto anni di Conservatorio e i due anni supplementari di specializzazione per l'insegnamento, ha modo di approfondire l'attività concertistica in ambito classico e contemporaneo con vari gruppi musicali da camera, l' Orchestra Sinfonica del Conservatorio, l' Orchestra Estense, l'Orchestra Dante Alighieri di Ravenna, il Quartetto di Percussioni del Conservatorio di Ferrara e l' A Rythmic Percussion Trio.
Per specializzarsi ulteriormente sugli strumenti a percussione segue vari seminari di batteria, percussioni, vibrafono e marimba con Saverio Tasca, Mike Quinn, Massimiliano Govoni, David Friedman, Alessandra Belloni, Neibosa Jovan Zivkovic, Christian Meyer ed Ellade Bandini.
Dal 1993 al 2002 si esibisce come percussionista nel gruppo "Giovani '90", compagnia teatrale che, proponendo vari musical (Hair, The Lion King, Cats, e molti altri), effettuerà varie tournée in Italia e negli Stati Uniti (1995-'97-'98-'99) con la partecipazione di artisti di fama internazionale (Andrè De La Roche, Howard Ray, Grazia Galante, Lucio Dalla, The Singing Disciples Gospel&Spirituals).
Nel 1999 fonda il Lou-d Cage, gruppo di percussioni etniche e sperimentali, con il quale vincerà nel 2005 e 2006 il concorso per musicisti di strada di Matadepera, Barcellona (Spagna). Nel 2007 il gruppo sarà poi premiato, come miglior gruppo partecipante su 237 complessivi, durante la ventesima edizione del Buskers Festival di Ferrara. Sempre con il gruppo Lou-d Cage riceverà il premio come “Gruppo più Originale” nella sezione Musica, durante l'edizione 2010 del Buskers Festival della Città di Aosta.
Dalla metà degli anni '90 si esibisce come percussionista, batterista e vibrafonista in diverse formazioni da camera e gruppi di musica leggera, jazz, blues, rock, con la Big One Band di Voghenza e il gruppo latin jazz Blue Quartet.
Dal 2002 è percussionista nella compagnia di teatro/ragazzi di Ferrara “IL BAULE VOLANTE”, collaborando nella realizzazione delle musiche della fiaba africana “Il Sogno di Tartaruga”, che nel 2018 ha superato le 900 repliche, vincendo anche numerosi premi nazionali.
Nel 2004 è tra i fondatori, nonché percussionista, pianista e batterista del gruppo di musica folk e celtica Cisalpipers, con repertorio di musiche tradizionali di tutta Europa e di brani inediti del gruppo stesso. Il gruppo Cisalpipers è tutt’ora riconosciuto come uno dei più originali e innovativi nel panorama folk italiano.
Al 2019 il gruppo si è esibito in Italia, Francia, Scozia, Germania e Repubblica Ceca, con oltre 850 performances all’attivo.
Dal 1994 svolge attività di insegnante di batteria e percussioni (classiche ed etniche) in varie Scuole di Musica della provincia di Ferrara e Ravenna.
Collezionista di strumenti a percussione etnici originali provenienti da tutto il Mondo (più di 500 oggetti), ha tenuto e tiene tutt'ora esposizioni e concerti sulle percussioni etniche e sperimentali.
Nell’ottobre del 2018 ottiene il certificato di quarto livello in Scottish Snare Drum presso il National Piping Centre di Glasgow (Scozia), dopo aver frequentato lezioni con gli insegnanti Eilidh Young e Gus Sicard.
Nello stesso anno comincia la collaborazione con la Heart of Italy Pipe Band come lead drummer e con l’associazione culturale Le Cornamuse di Reitia (Veneto Piping School) come insegnante di Pipe Band Drumming.

  • Facebook Social Icon

Segui VenetoPipingSchool  su Facebook!